/ NEWS

La 28esima edizione del Festiva N.I.C.E. 2021 - New Italian Cinema Events - che si svolgerà dal 1 al 6 ottobre 2021 a San Pietroburgo, ritorna al suo puntuale appuntamento annuale con nuovi obiettivi da perseguire: l'esigenza di offrire un cinema che sia sempre più veicolo di tutte le diversità, anche culturali, senza dimenticare la missione principale del N.I.C.E. di raccontare il Nuovo Cinema Italiano.

Film, fiction, cortometraggi e documentari rappresentano la ricca rassegna di opere dei registi emergenti, selezionati e intercettati dal N.I.C.E. anche grazie alla sua esperienza internazionale e trentennale. Un vero e proprio caleidoscopio di storie sulla vita e la cultura d'Italia. In virtù di uno spirito sempre più innovativo e attento alle realtà che lo circondano, N.I.C.E. dimostra di essere aperto ad accogliere le produzioni più eterogenee. Da alcune realtà incentrate su diritti di genere e diritti sociali (in collaborazione con CinematograFica e Cospe Onlus) si arriva a promuovere una trilogia sperimentale e spirituale sulla filosofia dell'attorialità: si tratta di un saggio, incarnazione della teoria dell'Attore Costitutivo, di cui lo stesso regista è autore.

Ad arricchire la già vasta programmazione del festival non poteva mancare una sezione di approfondimento dedicata a Cinema e Musica, con due lungometraggi simbolo di arti che hanno storicamente seguito un percorso parallelo. La cerimonia di apertura si svolgerà il 1° ottobre alle ore 19.00, nella tradizionale sede del cinema "Rodina", con la proiezione di Magari di Ginevra Elkann.

VEDI ANCHE

RASSEGNE

Ad