/ NEWS

Dopo il forzato esperimento della scorsa edizione realizzato interamente in forma digitale, il 72° Festival Internazionale del Cinema di Berlino si svolgerà dal 10 al 20 febbraio 2022 come evento in presenza. Anche l'European Film Market (10-17 febbraio 2022), il Berlinale Co-Production Market (12-16 febbraio 2022), Berlinale Talents (12-17 febbraio 2022) e il World Cinema Fund saranno realizzati principalmente in loco.

"Siamo molto lieti di riportare il festival sul grande schermo a febbraio: con un programma poliedrico, il tappeto rosso, le star e il fantastico pubblico della Berlinale, - hanno commentato i direttori della Berlinale, Mariette Rissenbeek e Carlo Chatrian - La necessità di un'esperienza fisica del festival e di incontri faccia a faccia è forte sia nell'industria che nel pubblico. Le esperienze degli ultimi mesi hanno dimostrato che gli eventi in loco possono svolgersi in sicurezza e con successo e quanto siano importanti per il dialogo e lo scambio”.

La location principale del Festival tornerà a essere il Berlinale Palast a Potsdamer Platz, dove saranno ovviamente prese tutte le precauzioni da un punto di vista igienico e sanitario per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti. La dimensione del programma, a detta degli organizzatori, sarà paragonabile all’ultima edizione dell’era pre-covid, quella del 2020.

Per questa 72esima edizione, inoltre, sarà protagonista l'Italia, scelta come "country in focus" di European Film Market, in virtù di un accordo firmato nel febbraio 2020 dalla DG Cinema del MiC con i responsabili della Berlinale stessa, alla presenza dei due Ministri della Cultura, Franceschini e Grütters. Tra i partner che valorizzeranno questa importante opportunità per l'industria audiovisiva italiana ci sono Istituto Luce Cinecittà, ICE Agenzia e ovviamente ANICA.

VEDI ANCHE

BERLINO 2022

Ad