/ NEWS

In attesa della mostra ospitata all’interno della 16esima Festa del Cinema di Roma, il fumettista italiano Zerocalcare continua a far parlare di sé, annunciando sui canali social di Netflix la data di uscita della sua serie animata: Strappare lungo i bordi.

La serie sarà disponibile sulla piattaforma di Netflix a partire dal 17 novembre. Questa è, infatti, la data che compare alla fine del teaser ufficiale in cui l’iconica versione animata del fumettista spiega al pubblico che, a più di un anno dal primo annuncio, la serie è ormai terminata. Lo stesso Zerocalcare ci offre la sua personale sinossi della serie: “è tutta la storia complicata di un viaggio che abbiamo fatto con Sarah e Secco, con un sacco di cose in mezzo, che sembrano scollegate, ma in realtà non lo sono”.

Strappare lungo i bordi prenderà a piene mani dall’universo narrativo che ha reso Zerocalcare il nome di punta del fumetto italiano e che abbiamo già visto trasposto nel film La profezia dell’armadillo di Emanuele Scaringi. In questa versione animata l’Armadillo sarà doppiato dall’attore Valerio Mastandrea.

 

VEDI ANCHE

PIATTAFORME

Ad