/ NEWS

"Il disegno di legge di bilancio 2022 contiene importanti misure per il rafforzamento dell’industria culturale dell’Audiovisivo e del Cinema che sono l’ulteriore conferma dello straordinario impegno del ministro della Cultura Dario Franceschini a favore della produzione e diffusione delle opere italiane dei produttori indipendenti nel nostro Paese e nel mondo". È quanto dichiara il presidente dell’Associazione Produttori Audiovisivi Giancarlo Leone a proposito dell’approvazione da parte del Cdm del disegno della legge di bilancio per il 2022.

Il presidente APA rileva altresì che "anche in era di pandemia non è mancato il rafforzamento dell’impegno pubblico verso la produzione culturale che ha trovato nella produzione indipendente un riferimento crescente per la qualità e la consistenza industriale delle opere audiovisive".

VEDI ANCHE

GOVERNO

Ad