/ NEWS

Dal 3 al 5 dicembre 2021 arrivano alla Casa del Cinema le Giornate dell'Industria Audiovisiva Ucraina a Roma. Il progetto ha l'obiettivo di presentare l'industria audiovisiva ucraina e aumentare le possibilità di collaborazione con l'Italia. Il programma della giornata di apertura include una presentazione B2B incentrata sui risultati, sulle capacità e sui servizi forniti dall'Ucraina nell'ambito della produzione e distribuzione di film, televisione e contenuti digitali e la loro rilevanza per i produttori e il pubblico italiani.

L’evento è organizzato dall'Associazione di Cinematografia Ucraina (UMPA) in collaborazione con MRM (Ucraina) e Mimesi’S APS (Italia), che intendono così presentare ai colleghi italiani alcuni dei progetti più interessanti in Ucraina, compresi i lavori in corso, per evidenziare le opportunità commerciali e creative esistenti e facilitare la cooperazione tra i nostri paesi. La delegazione ucraina comprenderà rappresentanti dell'USFA, dell'UMPA, di alcuni dei più importanti studi cinematografici e di prestigiosi produttori indipendenti. Il progetto che è sostenuto dall'Agenzia di Stato per la cinematografia Ucraina (USFA), dal Ministero degli affari Esteri dell'Ucraina, dall'Ambasciata dell'Ucraina in Italia con il riconoscimento della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della cultura d'Italia.

La Casa del Cinema diventerà per 2 giorni il centro dell’industria audiovisiva ucraina. Il programma del progetto prevede eventi speciali per i professionisti del settore dei mass media, oltre a proiezioni di film aperte a un vasto pubblico che si svolgeranno nel fine settimana del 4-5 dicembre.

VEDI ANCHE

RASSEGNE

Ad