/ NEWS

Impressionante risultato per Spider-Man: No Way Home, che con un solo weekend da 8.281.099 euro diventa il campione d’incassi italiano del 2021. Con i suoi 11.226.277 totali, infatti, supera in appena 5 giorni i guadagni complessivi del primatista uscente, l’altro blockbuster di casa Marvel Eternals (fermo a 8.404.961), uscito quasi due mesi fa.

Risultati “super” che vengono confermati anche a livello globale, con ben 587 milioni d’incassi. Si tratta del miglior weekend di apertura di tutti i tempi per la casa di produzione cinematografica Sony. Al momento, si piazza come sesto migliore incasso del 2021 a livello mondiale. Il film, però, è solo all’inizio del suo ciclo vitale, ha davanti tutto il periodo natalizio e, soprattutto, deve ancora beneficiare dell’intero mercato cinese.

Numeri da record che fanno impallidire la seconda posizione del weekend italiano, House of Gucci di Ridley Scott, nonostante il notevole risultato di 1.741.080 euro, che lo fa comunque piazzare tra i migliori debutti dell’anno. Buona partenza anche per gli italiani Diabolik dei Manetti Bros, che con 802.464 si piazza in terza posizione, e Chi ha incastrato Babbo Natale di Alessandro Siani, quarto con 668.303.

Ancora Disney in quinta posizione, con il nuovo classico Encanto e i suoi 221.234 euro (4.345.334 totali), seguito dell’italiano Mollo tutto e apro un chiringuito con 79.417 euro (666.355 totali) e da Clifford – il Grande Cane Rosso con 57.109 euro. Chiudono la top ten il finlandese Scompartimento n°6 (34.161 euro), il cinese One Second (24.761 euro) e Nowhere Special – Una Storia d’amore di Uberto Pasolini (24.600 euro).

VEDI ANCHE

INCASSI

Ad