/ NEWS

L’Associazione Nazionale Autori Cinematografici, ancora sgomenta e profondamente commossa per la scomparsa di David Sassoli, ha proposto in una nota ufficiale che venga a lui intitolato il Premio Lux, assegnato ogni anno dal Parlamento Europeo al miglior film di produzione UE.

"David Sassoli - dichiara Francesco Ranieri Martinotti, Presidente dell’Anac - è stato per gli autori italiani ed europei un costante punto di riferimento e un interlocutore indispensabile nelle tante battaglie combattute a Bruxelles per i loro diritti, in particolare per l’applicazione dell’equo compenso sul web e per la difesa della diversità culturale. Ricordiamo ancora la passione e la determinazione con cui Sassoli ha agito in occasione dell’approvazione della Direttiva sul diritto d’autore. Intitolare a lui il Premio Lux, oltre che opportuno, ci sembrerebbe un atto doveroso".

Nei prossimi giorni, tramite l’Europarlamentare Massimiliano Smeriglio, membro della Commissione cultura e rapporteur del programma Europa Creativa, l’Anac farà pervenire in via ufficiale la richiesta al Parlamento europeo.

VEDI ANCHE

LUTTI

Ad