/ NEWS

Dopo il calo del box office della scorsa settimana ci pensa la Marvel a ridare una spinta agli incassi con un altro debutto da record, secondo soltanto al suo precedente Spider-Man. No Way Home. Doctor Strange nel Multiverso della Follia, infatti, debutta con un weekend eccezionale da 6.238.305 euro, che raggiungono gli 8.291.067 euro se si considera il primo giorno di proiezione. In pratica, in cinque giorni il film di Sam Raimi ha incassato più di quanto abbia fatto Animali Fantastici: I segreti di Silente (fermo a quota 8.039.347 di euro) in ben quattro settimane. Proprio il terzo film della saga spin-off di Harry Potter occupa la seconda posizione della classifica del weekend, lontanissimo dalla vetta, a quota 359.639 euro.

Terzo gradino del podio per Downton Abbey II con 273.554 euro. In quarta posizione resiste Sonic 2 con un incasso di 207.514 euro. Segue, al quinto posto la commedia di Leonardo Pieraccioni Il sesso degli angeli con 141.388, per un totale di 1.423.970 in tre settimane. Al sesto posto un debutto italiano, Settembre, la commedia diretta da Giulia Steigerwalt con Fabrizio Bentivoglio e Barbara Ronchi, distribuita in 272 sale, che porta a casa 138.327 euro. Seguono The Northman con 112.030 euro e un’altra new entry: Gli Stati Uniti contro Billi Holiday (108.220 euro). Chiudono la top ten The lost City (96.345 euro)  e Hopper il tempio perduto (61.732 euro). In totale l'incasso del weekend è stato di 8 milioni 162.100, in netta risalita rispetto al disastroso fine settimana del Primo Maggio fermo a 2 milioni 643.762.

VEDI ANCHE

INCASSI

Ad