/ NEWS

CANNES - Elvis, il biopic diretto da Baz Luhrmann è uno dei blockbuster più attesi del 75° Festival di Cannes. Riley Keough, la nipote trentaduenne del mitico rocker Elvis Presley, si trova sulla Croisette in veste di coregista di War Pony, un film assai bene accolto, pur senza clamori particolari, nella sezione Un Certain Regard. Questo ritratto dolceamaro di un gruppetto di teenager che vivono nella riserva indiana di Pine Ridge nel Sud Dakota, è codiretto da Gina Gammell. Riley Keough si è fatta strada nell’industria cinematografica da oltre una decina d’anni interpretando film quali Mad Max: Fury Road, Magic Mike, Zola. Il tv movie The Girlfriend Experience diretto da Steven Soderberg le è valso una nomination ai Golden Globe. War Pony è il suo primo film come regista.

VEDI ANCHE

CANNES 2022

Ad