/ NEWS

CANNES - Il "colpo" finale del Marché porta quest'anno la firma di Teodora Pictures, che si aggiudicata i diritti del film scandalo: 99 lune dello svizzero Jan Gassmann con gli esordienti Valentina Di Pace e Dominik Fellmann nel ruolo di due amanti maledetti (lei dominante, lui prigioniero pian piano dei sentimenti) che si incontrano per pure pulsioni erotiche e non riusciranno più a staccarsi. Presentato nella sezione super-off Acid, il film ha fatto parlare di sé. Versione europea di Nove settimane e mezzo a ruoli rovesciati si è venduto pressoché ovunque.

VEDI ANCHE

CANNES 2022

Ad