/ NEWS

Fin dal suo debutto al Piccolo di Milano, Lehman Trilogy, il colossale spettacolo scritto da Stefano Massini si è affermato come uno delle più premiate opere teatrali degli ultimi anni. Il suo successo dall’Italia si è recentemente spostato oltreoceano, a Broadway, con una versione internazionale diretta da Sam Mendes. Dopo essersi aggiudicato il Premio Outstanding Production of a Play ai Drama League Awards, 5 Premi agli Outer Circle Awards tra cui Outstanding New Broadway Play, proprio ieri sera, lo spettacolo ha partecipato ai Tony Awards, gli Oscar del teatro, dove ha conquistato 5 premi su 8 nomination (Best Play, Best Director, Best Actor, Best Lighting Design, Best Scenic Design)

Il giorno dopo questo ennesimo riconoscimento, è stato annunciato che Lehman Trilogy diventerà una serie tv prodotta da Domenico Procacci per Fandango e da Lorenzo Mieli per The Apartment Pictures, società del gruppo Fremantle. La stessa squadra che ha portato al successo internazionale la serie RAI-HBO L'amica geniale tratta dalla tetralogia di Elena Ferrante, edita in Italia da Edizioni E/O.

Lehman Trilogy, edito in Italia da Giulio Einaudi Editore, ripercorre 150 anni di storia, raccontando la nascita, la crescita e il collasso del gigante finanziario Lehman Brothers,  e mettendo in scena i guasti del capitalismo americano. Un racconto che fonde l’epica e il dramma del mito statunitense a un’irresistibile e lucida ironia, tipica della scrittura di Stefano Massini.

VEDI ANCHE

SERIE TV

Ad