/ NEWS

Ricostruita per la prima volta in formato digitale la sequenza del bacio tra Liz Taylor e Richard Burton ad Ischia che ha ufficializzato la nascita di una relazione tra i due attori protagonisti del film Cleopatra (1962). L’inedito filmato, presentato in anteprima mondiale e realizzato dalla Marcello Geppetti Media Company utilizzando negativi originali e tecniche di morphing, verrà messo all’asta su ItaliaNFT il prossimo 18 giugno 2022.

Era 18 giugno del 1962 quando Marcello Geppetti sorprese Elizabeth Taylor e Richard Burton a baciarsi sul tetto di un motoscafo a Ischia, l’ultimo giorno delle riprese italiane di Cleopatra. Quella foto fece il giro del mondo e ridefinì il concetto di passione, creando una vera tempesta nelle vite private e pubbliche dei due attori e alimentando un fortissimo dibattito nell’opinione pubblica. Lo scatto è una delle foto più costose di sempre (circa 400mila euro) e il New York Post lo pone al primo posto tra le “7 most legendary Paparazzi photos”.

Uno scoop mondiale che rinasce oggi grazie a sofisticate tecniche di morphing applicate ai negativi originali che, di fatto, producono un filmato realistico ad alta risoluzione in grado di rendere il pubblico spettatore dell’evento. Ma non solo. Grazie a ItaliaNFT, primo marketplace dedicato alla valorizzazione dei beni digitali del Made In Italy, questo filmato inedito diventa anche un NFT acquistabile all’asta. Il risultato è un’operazione straordinaria che crea il primo scoop “digitale” della storia aprendo una nuova frontiera per la Digital Art applicata agli archivi.

VEDI ANCHE

ATTORI

Ad