/ NEWS

'Variety' annuncia che Pablo Larraín dirigerà El Conde per Netflix, progetto di commedia nera con elementi fantastici che rivela la vera natura del dittatore Augusto Pinochet, quella di sanguinario vampiro che cerca di morire.

La sceneggiatura è opera del regista cileno con il drammaturgo Guillermo Calderón, mentre il cast include Jaime Vadell (Tres tristes tigres, No), Gloria Münchmeyer (La luna en el espejo, 42 días en la oscuridad), Alfredo Castro (Tony Manero, Tengo miedo torero) e Paula Luchsinger (Ema, La Jauría).

Ecco le dichiarazioni del cineasta: "Siamo molto felici, perché Netflix è il posto in cui registi che ammiro moltissimo hanno realizzato film di grande valore. Usando la commedia nera, vogliamo osservare, capire e analizzare gli eventi che sono accaduti in Cile e nel mondo negli ultimi 50 anni. Siamo totalmente sicuri che faremo un buon lavoro, e senza dubbio sarà un’avventura: le riprese saranno impegnative, ma anche molto stimolanti e ricche di significato".

VEDI ANCHE

PIATTAFORME

Ad