/ NEWS

L’arrivo di Gregory Peck a Roma per girare Vacanze Romane. CinecittàNews ha scovato nel prezioso patrimonio dell’Archivio Storico Luce il video in cui il divo sorride tra fan e giornalisti poco prima di iniziare la lavorazione della pellicola interpretata con Audrey Hepburn, e lo pubblica in esclusiva in occasione della proiezione del celebre film organizzata da Fondazione Cinema per Roma, in programma domenica 24 luglio alle 21,15 a Porta Pinciana, a 70 anni dalle riprese.

Sul sito del daily online di Cinecittà è possibile vedere il filmato in cui, nel giugno del 1952, l’attore scendere dal diretto che da Parigi lo ha portato alla Stazione Termini dove viene accolto da un capannello di curiosi, fan e giornalisti. Al suo fianco la prima moglie, Greta Rice, da cui ebbe 3 figli. È il momento che dà ufficialmente il via al periodo delle riprese di Vacanze Romane, il cult con Audrey Hepburn (che vinse poi il premio Oscar come migliore attrice protagonista) che vedrà Peck impegnato a Roma per 4 mesi in cui i due divi americani si divideranno tra gli Studi di Cinecittà, alcune celebri location romane e una villa a Fregene.

L’arrivo a Roma del divo è soltanto uno dei moltissimi video conservati dall’Archivio Storico Luce (archivioluce.com) in cui è possibile assistere al momento in cui le stelle del cinema internazionale giungevano nel nostro Paese per girare film che sarebbero diventati memorabili. Una delle rubriche più gettonate dei cinegiornali dell’epoca era infatti “Arrivi e Partenze” e immortalava, con minuzia di dettagli, i minuti in cui i vip comparivano sorridenti scendendo le scalette di treni e aerei. A impreziosire le immagini, una foto di Audrey Hepburn e Gregory Peck, tratta del backstage della pellicola. Il patrimonio dell’Archivio Luce, è composto di oltre 3milioni di fotografie, oltre 70mila filmati, è in continua espansione e digitalizzazione.

FILMATO:

VEDI ANCHE

CINECITTÀ

Ad