/ NEWS

Ritorna al Lido di Venezia il 6 settembre, durante la Mostra del Cinema, il Women in Cinema Award, nato da un’idea di Angela Prudenzi, Claudia Conte e Cristina Scognamillo. WiCA 2022 è dedicato alla produttrice e giornalista turca Cigdem Mater, condannata a 18 anni di carcere insieme ad altri attivisti per le proteste antigovernative di Gezi Park del 2013 (qui il nostro articolo). Insieme alla Mater, WiCA vuole ricordare tutte le donne che in questo momento non possono fare udire la propria voce perché vittime di regimi autoritari.

Lo scorso anno WiCA ha dato voce a Zahra Ahmadi imprenditrice e attivista afghana per i diritti delle donne e alla scrittrice e regista Shahrbanoo Sadat, che sono riuscite a lasciare il Paese e da lontano lottano ancora per le loro sorelle rimaste intrappolate dopo il ritorno dei Talebani. I premi sono conferiti da un’Academy tutta al femminile composta dalle giornaliste di cinema Fulvia Caprara, Alessandra De Luca, Titta Fiore, Alessandra Magliaro, Antonella Nesi, Chiara Nicoletti, Cristiana Paternò, Angela Prudenzi, Barbara Righini, Marina Sanna, Stefania Ulivi. In questa edizione l’Academy di WiCA si arricchisce della presenza della collega Paola Casella. WiCA è curato dall’imprenditrice culturale Claudia Conte, che è anche testimonial del Premio.

I Women in Cinema Award a Venezia, durante le edizioni 2020 e 2021, sono stati assegnati alla stilista Alberta Ferretti, alle attrici Ludivine Sagnier e Virginie Efira, ai registi Francesca Comencini, Christian Petzold, Jasmila Zbanic e Claudio Giovannesi, alle scrittrici Chiara Tagliaferri e Nadia Terranova, alla Presidente dei David di Donatello Piera Detassis e alla Presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia Marta Donzelli. Alla Festa di Roma sono stati consegnati i premi alla carriera alla regista Liliana Cavani e all’attrice Milena Vukotic, e, sempre a Roma, anche a Paola Cortellesi e Riccardo Milani, Daniela Ciancio, Donatella Palermo. Women in Cinema Award gode del Patrocinio del Ministero della Cultura.

VEDI ANCHE

VENEZIA 79

Ad