/ NEWS

Uno dei più grandi classici della letteratura italiana sta per prendere nuova vita sul piccolo schermo. È, infatti, in fase di lavorazione una nuova serie tratta da I promessi sposi di Alessandro Manzoni. A rivelarlo all”ANSA” è il produttore di Picomedia Roberto Sessa, secondo cui la serie “ è in fase di sceneggiatura, scritta da Francesco Piccolo, Giulia Calenda e Ilaria Macchia, lo stesso gruppo autore per La Storia da Elsa Morante che sta realizzando Francesca Archibugi. I Promessi Sposi, sul set nel 2023, si vedranno sulla Rai che con Rai Fiction produce insieme a noi, Beta Film e al coproduttore francese Thalie Images proprio come per La Storia. Sarà una versione certamente filologica di Manzoni, ma allo stesso tempo molto moderna e saprà parlare anche alle nuove generazioni".

Il formato di questa nuova serie sarà 8 puntate da 50 minuti. Non si tratta, ovviamente, del primo adattamento del capolavoro di Manzoni. I promessi sposi è già stato portato due volte sul piccolo schermo: in bianco e nero nel 1967 con la regia di Sandro Bolchi e un cast che fece epoca con Paola Pitagora e Nino Castelnuovo; e nel 1987 con la regia di Salvatore Nocita con Alberto Sordi indimenticabile Don Abbondio accanto a Burt Lancaster, Franco Nero oltre ai giovani Danny Quinn e Delphine Forest come Renzo e Lucia.

VEDI ANCHE

SERIE TV

Ad