/ NEWS

Proseguono le proiezioni del Clorofilla film festival promosso da Legambiente con il patrocinio e il contributo della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo – Ministero della Cultura, il contributo di BPER Banca e della Fondazione CR Firenze.

Nell’ambito delle iniziative estive del Museo di Storia Naturale di Grosseto, domani, giovedì 11 agosto alle 21.30, proiezione de Il sentiero dei lupi di Andrea D’Ambrosio, vincitore nei giorni scorsi del premio speciale Vittorio De Seta assegnato dal Clorofilla film festival nell’ambito del Magna Graecia Film Festival di Catanzaro.

Siamo nel Cilento. Qui, Marco Galaverni ricercatore e studioso di lupi e di ecosistema naturali, direttore scientifico del WWF compie un viaggio sulle montagne del Cilento. Alla ricerca di un animale in via di estinzione, il lupo. Ma cercando tracce e orme, si accorge di raccontare l’estinzione dell’uomo. Incontra uomini e donne che resistono in una terra che si sta spopolando. Uno scultore, un abitante solitario di un borgo decadente, un contadino contemporaneo e pastori che raccontano la loro vita in un mondo in cui da millenni riescono a convivere uomini e lupi.

Ingresso gratuito per la proiezione – Ingresso al museo per visita 5 euro

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad