/ NEWS

Sarà la regista, sceneggiatrice e produttrice statunitense Patty Jenkins, già autrice di Monster, Wonder Woman e Wonder Woman 1984 una delle ospiti d’onore della terza edizione del Matera Film Festival, che si terrà nella Città dei Sassi dall’1 all’8 ottobre 2022.

Regista di assoluta importanza nel panorama del cinema mondiale, con il suo film Monster, Charlize Theron nel 2003 si è aggiudicata l’Oscar come migliore attrice. Molto importanti sono anche i progetti futuri su cui è impegnata Patty Jenkins: da un film su Cleopatra in cui sarà protagonista l’attrice Gal Gadot, fino alla direzione del nuovo episodio di Star Wars che farebbe di lei la prima regista donna a dirigere un film della saga. Il Matera Film Festival avrà l’onore di ospitare una sua masterclass e la omaggerà con una retrospettiva basata sui suoi film e sulla visione di due pilots (I am the night, The killing).

La presenza di Patty Jenkins come ospite d’onore si inserisce in un vero e proprio ‘cammino’ del Matera Film Festival che mette in relazione la Città dei Sassi con il fumetto, il cinema mainstream e l’arte visuale. Infatti, nel 2020 sono state esposte le tavole di Martin Mystère e Dampyr (Sergio Bonelli Editore) ambientate a Matera e nella seconda edizione, i più grandi fumettisti italiani hanno celebrato David Cronenberg, ospite d’eccezione del 2021, con la mostra ‘La nuova Carne’. Questa terza edizione, invece, omaggia una regista autrice dei ‘cinecomic’ più famosi al mondo che nel suo colossal di successo Wonder Woman trasforma la città di Matera in Themyscira, isola nazione immaginaria dell'Universo DC, luogo di origine di Diana Prince e delle sue sorelle Amazzoni, simbolo di amore, uguaglianza e giustizia. Concetto e messaggio particolarmente attuali in tempi di guerre globali, anche perché coniugato al femminile.

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad