/ NEWS

Kristen Stewart si prepara a debuttare alla regia di un lungometraggio (dopo aver diretto un corto e due video musicali) con The Chronology of Water, che sarà interpretato da Imogen Poots. Stewart scriverà anche la sceneggiatura con Andy Mingo, a partire dal romanzo autobiografico omonimo di Lidia Yuknavitch, uscito in Italia per Nottetempo.

Il film sarà prodotto dalla Scott Free di Ridley Scott, che aveva anche prodotto il suo cortometraggio Come Swim.

Annunciato come “un viaggio lirico attraverso una vita salvata dall’arte”, è a storia di una giovane donna che “trova la sua voce attraverso la parola scritta e la salvezza come nuotatrice”, diventando alla fine un’insegnante, madre e scrittrice di successo.

Stewart ha dichiarato: "L’autobiografia di Lidia rende onore all’esperienza corporea, radicalmente. Rendere quell’esperienza fisica è vitale per me e quell’impulso significa che [quell’esperienza] deve assolutamente diventare un film. Questo progetto è in lavorazione da cinque anni con l’aiuto di Scott Free, e non potrei essere più privilegiata di averli come partner e amici. Poots reggerà il film e lo sconvolgente peso della vita di Lidia. Può farcela. Sono oltremodo fortunata di averla". 

VEDI ANCHE

ATTORI

Ad