/ NEWS

Dal 1 all’8 dicembre si terrà ad Avellino la 47ª edizione del Laceno d’oro International Film Festival. Per il Festival sono previste proiezioni al Movieplex di Mercogliano (AV) ed eventi a ingresso libero in altri luoghi della città. 

Al regista russo Aleksandr Sokurov, Leone d’Oro con Faust nel 2011, è stato assegnato il Premio alla Carriera “Laceno d’oro”, che ritirerà durante la cerimonia di chiusura, dove verranno anche decretati i vincitori dei tre concorsi. Ricordiamo che dei 3 premi, 2 sono internazionali, il  “Laceno d’oro 47” e “Gli occhi sulla città”, e uno dedicato al territorio, “Spazio Campania” con Peppino Mazzotta presidente di giuria.  A seguito della consegna del premio,  Sokurov incontrerà il pubblico prima della proiezione in anteprima del suo nuovo film Fairytale (Titolo originale “Skazka”), presentato all’ultimo festival di Locarno. Sokurov terrà anche una masterclass aperta al pubblico (6 dicembre) per raccontare la sua idea di cinema e ripercorrere la sua carriera. 

Gli ospiti illustri, però, non terminano qui. Il 6 dicembre Marco D’amore incontra il pubblico dopo la proiezione del suo nuovo film, Napoli Magica. Il film è un documentario sulle tracce di questa magia che da sempre viene attribuita alla città partenopea. 

Per quanto riguarda il premio “Laceno d’oro 47”, riservato ai lungometraggi di finzione o di ‘cinema del reale’ e ai documentari, sono 11 i film in gara,  tra cui le anteprime nazionali di Human Flowers of Flesh di Helena Wittmann (Francia/Germania), El agua di Elena López Riera (Svizzera/Spagna), A Date in Minsk di Nikita Lavretski (Bielorussia) e Tokyo Steps di Nanako Yamazaki (Giappone). 

Per  “Gli occhi sulla città” sono invece 25 i cortometraggi in concorso che hanno come tema centrale gli spazi urbani, l’ambiente e il paesaggio. Tredici le opere in concorso per Spazio Campania. 
In programma anche la sezione “Fuori concorso” con tanti titoli, tra cui Le favolose di Roberta Torre, vincitore del Premio Miglior Regia all’IDFA. 

Per tutte le informazioni e per consultare il programma nel dettaglio, basta visita il sito ufficiale del Laceno D’Oro

 

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad