/ NEWS

È morta all'età di 63 anni Irene Cara, cantante e attrice statunitense artefice di alcune delle canzoni più celebri degli anni '80, come Flashdance... What a Feeling, brano portante del film Flashdance su cui collaborò con Giorgio Moroder e grazie al quale vinse l'Oscar per la Miglior Canzone nel 1983, e Fame del film Saranno famosi.

Anche Fame, che lei cantava ma è stata scritta da Dean Pitchford (testi) e Michael Gore (musica), ottenne la statuetta, nel 1980. In quel film Cara interpretava Coco Hernandez, ruolo che non volle riprendere nella serie tv omonima. Ad annunciare la scomparsa dell’artista con un tweet sul suo stesso account ufficiale, è stata la sua publicist Judith A. Moose: “È con profonda tristezza che, per conto della sua famiglia, annuncio la dipartita di Irene Cara. L’attrice, cantante, cantautrice e produttrice premio Oscar è morta nella sua casa in Florida. Le cause della morte sono attualmente sconosciute e saranno rese note appena possibile. La famiglia di Irene ha chiesto privacy mentre elabora il dolore. Era un'anima incredibilmente dotata, la cui eredità vivrà per sempre attraverso la sua musica e i suoi film".

All'anagrafe Irene Cara Escalera, l'artista era nata a New York, nel Bronx, da una famiglia di origini cubane e portoricane, e già da bambina aveva iniziato a esibirsi in alcune tv in lingua spagnola. Negli anni '80 il grande exploit, con canzoni e film diventati di culto, per cui è stata premiata (o nominata) anche ai Grammy Awards. La sua carriera nella musica e nel cinema è continuata anche negli anni successivi, con un ultimo album nel 2011 e due reality negli anni 2000.

VEDI ANCHE

OBITUARY

Ad