/ NEWS

Nell’edizione 2023 dei Premi Oscar, che si terrà il 12 marzo 2023, la premiazione di tutte le categorie candidate avverrà in diretta televisiva. Sembra scontato, ma non lo è affatto: nell’edizione del 2022, infatti, ben otto categorie vennero tagliate dalla trasmissione in diretta, alcune delle quali, tra l’altro, di un’importanza decisamente capitale: colonna sonora originale, trucco e acconciatura, cortometraggio documentario, montaggio, scenografia, cortometraggio animato, cortometraggio d’animazione e sonoro

A confermare il ritorno di tutte le categorie alla cerimonia di premiazione è stato Bill Kramer, CEO dell’Academy of Motion Picture Arts and Science che ha dichiarato a Variety: “Posso confermare che tutte le categorie saranno incluse nella trasmissione in diretta. Vogliamo impegnarci nell’offrire uno show  che celebri gli artigiani, le arti, le tecniche e la natura collaborativa del cinema. Questa è la vera e propria mission dell’Academy, e sono molto fiducioso che riusciremo a realizare uno show che celebri tutte le componenti del cinema in modo divertente e coinvolgente”.

La serata del 12 marzo sarà speciale anche per un anniversario tondo: sarà la 95ª edizione. “Tutto quello che posso dire a riguardo ha concluso Kramer - è che l’anniversario è per noi molto importante. Credo che ci farà prendere il ritmo verso il nostro centesimo anniversario. Lo si vede nel museo, credo che siamo in grado di celebrare il nostro passato mentre potiamo l’Academy nel futuro, e lo spettacolo lo rifletterà”.

Ricordiamo, infine, che Jimmy Kimmel sarà il presentatore della 95ª edizione degli Oscar, che come sempre si terrà a Los Angeles. 

 

VEDI ANCHE

OSCAR

Ad