/ NEWS

I direttori della 73ma Berlinale - Carlo Chatrian e Mariette Rissenbeek – hanno annunciato i titoli del Concorso della 73ma edizione: l’unico titolo italiano della sezione è Disco Boy, opera prima di Giacomo Abbruzzese

Protagonisti: Franz Rogowski - tra l'altro, noto al pubblico italiano per il ruolo di Franz in Freaks Out di Gabriele Manetti -, Morr Ndiaye, Laëtitia Ky, Leon Lučev.

L'opera, il suo primo lungometraggio, è una coproduzione tra Francia-Italia-Belgio-Polonia

L'autore italiano, di Taranto - formatosi tra gli atenei di Siena e Bologna e diplomato nel prestigioso centro de Le Fresnoy - Studio National des Arts Contemporains di Tourcoing -, vive e lavora tra il nostro Paese e Parigi: oltre che regista cinematografico - fino ad ora attivo nel cortometraggio e nel documentario - è anche fotografo

I suoi cortometraggi sono stati selezionati e premiati in numerosi festival tra cui il Festival international du court métrage de Clermont-Ferrand, il Festival internazionale del cortometraggio di Oberhausen, il Palm Springs International Film Festival, la Viennale, il Tampere Film Festival, il Torino Film Festival e il Leeds International Film Festival. Proiettati alla Cinémathèque di Parigi, i suoi lavori sono stati trasmessi dalle televisioni di diversi Paesi, specialmente Francia, Italia e Svezia (France 3, Canal+, Arte, Sky Arte, SVT e Pacific Voice).

È stato invitato come artista in residenza alla Cinéfondation del Festival di Cannes, alla Cité Internationale des Arts a Parigi e al Festival international du court métrage de Clermont-Ferrand

Nel 2022, per il cortometraggio/documentario America, viene candidato ai Premio César

 

VEDI ANCHE

BERLINO 2023

Ad