/ ARTICOLI

La 18ma edizione del premio "Ciak d'oro" celebra Marco Bellocchio e la sua Ora di religione. Al film sono stati assegnati ben cinque premi, tra cui il miglior film, la migliore regia e il migliore attore protagonista (Sergio Castellitto). Migliore opera prima invece è Santa Maradona di Marco Ponti. Il premio "Bello e invisibile", nuova categoria che vuole segnalare bei film dimenticati dal botteghino, è andato a L'uomo in più di Paolo Sorrentino, che ha vinto anche il premio per la migliore sceneggiatura. Migliore attrice protagonista è Margherita Buy per Il più bel giorno della mia vita mentre il Ciak alla carriera è andato a Virna Lisi. Questa sera la cerimonia di premiazione ufficiale.

La lista completa dei premi:

MIGLIOR FILM
L'ora di religione di Marco Bellocchio

MIGLIOR REGIA
Marco Bellocchio per L'ora di religione

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Sergio Castellitto per L'ora di religione

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Margherita Buy per Il più bel giorno della mia vita

MIGLIOR FILM STRANIERO
Parla con lei di Pedro Almodovar

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Leo Gullotta per Vajont

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Mariangela Melato per L'amore probabilmente

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Paolo Sorrentino per L'uomo in più

MIGLIORE FOTOGRAFIA
Fabio Olmi per Il mestiere delle armi

MIGLIOR MONTAGGIO
Francesca Calvelli per L'ora di religione

MIGLIOR SCENOGRAFIA
Giancarlo Basili per Luce dei miei occhi e Paz!

MIGLIORI COSTUMI
Francesca Sartori per Il mestiere delle armi

MIGLIOR SONORO IN PRESA DIRETTA
Tullio Morganti per Figli/Hijos

MIGLIORE COLONNA SONORA
Luciano Ligabue per Da zero a dieci

MIGLIOR MANIFESTO
Riccardo Fidenzi, Maurizio Ruben per Interno Zero (L'ora di religione
e Paz!)

MIGLIORE OPERA PRIMA
Santa Maradona di Marco Ponti

CIAK D'ORO ALLA CARRIERA
Virna Lisi

Premio Speciale 'BELLO & INVISIBILE'
L'uomo in più di Paolo Sorrentino

VEDI ANCHE

NEWS

Ad