/ ARTICOLI

"Oggi ho visto alcune prime pagine bianche di quotidiani. La nostra fiction ha raccontato spesso storie scomode che è importante che il pubblico conosca; storie tratte o ispirate proprio da quell'informazione che ritengo sia sbagliato voler oggi imbavagliare con le norme appena approvate in Senato". Così l'attrice Veronica Pivetti si presenta come madrina della 4° edizione di RomaFictionFest (RFF) in programma nella Capitale dal 5 al 10 luglio (Auditorium Conciliazione e Multisala Adriano). Al suo fianco c'è il rapper e attore James Todd Smith, in arte LL Cool J, che in NCSI: Los Angeles, spin-off della serie CBS, è l'agente speciale Sam Hanna.
Il direttore artistico Steve Della Casa rivendica l'identità di festival nazionalpopolare che rivolgendosi sia al pubblico, soprattutto giovane, sia agli addetti ai lavori, propone il meglio della produzione internazionale e italiana, essendo quest'anno diminuito il numero delle fiction in cartellone. Francesco Gesualdi, presidente della Fondazione Rossellini che organizza l'evento, ricorda che il RFF ha colmato un vuoto di attenzione verso un settore produttivo ormai centrale da 15 anni.

Cominciamo dalle novità del RFF 2010, promosso da Regione Lazio, APT e Camera di Commercio Roma. La prima è che le opere selezionate per il Concorso fiction italiana edita nella stagione televisiva appena conclusa verranno proiettate al pubblico alla  presenza del cast.


La seconda novità è Antony Root cioè il nuovo direttore dell'Industry Week che prende il posto di Carlo Macchitella, ora responsabile della linea editoriale del RFF. L'appuntamento con il mercato, dal 5 all'8 luglio Sala Tesi LUMSA, si compone di: screenings, ovvero la vetrina dei migliori prodotti nazionali mostrati agli executive internazionali; pitching che offrono in anteprima dei progetti in via di sviluppo; Doing Business With... confronto tra executive sui mercati dei loro Paesi d'origine. Programmati anche 6 panel, cioè mini-convegni per i produttori italiani. All'Industry Week saranno presenti più di 40 responsabili di acquisizioni, oltre 30 responsabili di palinsesto e 20 potenziali partner di coproduzioni internazionali, tutti provenienti da più di 40 Paesi.

Terza e ultima novità il Villaggio della fiction nei giardini di Castel Sant'Angelo dove il pubblico conoscerà i segreti del mestiere: da una scuola di scherma al doppiaggio, dal trucco ai provini di Youcasting. E ancora le performance musicali di attori dello schermo tv come Giorgio Tirabassi, Enzo Decaro e Lunetta Savino.

Vediamo il programma a cominciare dalla sezione Anteprime dove, accanto al pilot di Body of Proof con protagonista Dana Delany (Desperate Housewives), troviamo Il sorteggio di Giacomo Campiotti sugli anni di piombo a Torino, Le ragazze dello swing di Maurizio Zaccaro sul trio vocale Lescano cancellato dal regime fascista per le origini ebraiche.
Tra gli Eventi speciali troviamo Treme di Agnieszka Holland sulla gente di New Orleans che riprende a vivere dopo la devastazione dell'uragano Katrina; You Don't Know Jack un tv movie con Al Pacino, Susan Sarandon e John Goodman che ripercorre la storia del famigerato dottor Morte, l'angelo dell'eutanasia; Le jeux de la mort documentario sull'estrema frontiera raggiunta dal reality. E inoltre le fiction nostrane Boris 3, Così fan tutte, Divano Football Club e Romanzo criminale 2.

Due le produzioni italiane del Concorso Internazionale Factual: E poi venne il silenzio di Irish Braschi sulla strage nazista di Sant'Anna di Stazzema; Slum Symphony-Allegro crescendo di Cristiano Barbarossa. Nel Concorso internazionale Tv Comedy Agata e Ulisse di Maurizio Nichetti, All Stars di Massimo Martelli, Due mamme di troppo di Antonello Grimaldi, La ladra di Francesco Vicario; nel Concorso internazionale Tv Drama La narcotici di Michele Soavi, Storia di Laura di Andrea Porporati e Zodiaco 2 di Tonino Zangardi.
In Music Files sono protagonisti i Rolling Stones (Stones in Exile visto di recente a Cannes), John Lennon, Michael Jackson, Boy George e i Coldplay.

Due le Master Class, di Andy Garcia e del produttore esecutivo di Criminal Minds Simon Mirren. Altri ospiti attesi sono Sebastian Koch, Erica Christensen, Michael Vartan, Wendell Pierce e Khandy Alezander.
Il Focus è dedicato agli ABC Studios, con una rassegna della loro produzione tv, da Zorro a Lost. Continua infine la retrospettiva tutta italiana Giallo in bianco e nero, a cominciare da Il segno del comando, ospite Paola Tedesco.

VEDI ANCHE

NEWS

Ad