/ ARTICOLI

Grande successo per la prima edizione di Meno di Trenta alla Mostra, il ciclo di incontri con giovani talenti organizzati da CinecittàNews e Cinemaitaliano.info. Gli appuntamenti, che hanno avuto luogo - dal vivo - dal 3 al 10 settembre all'Italian Pavilion nell'ambito della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, sono stati trasmessi in diretta sul sito www.italianpavilion.it ottenendo numerose visualizzazioni. Tutti gli incontri sono ancora disponibili in streaming e facilmente recuperabili tramite qualunque dispositivo.

Gli incontri sono stati condotti dai giornalisti Cristiana Paternò (CinecittàNews) e Stefano Amadio (Cinemaitaliano.info) e si sono rivelati una rara occasione per valorizzare i giovani protagonisti dell'audiovisivo italiano presenti alla Mostra, che tendono a rimanere in secondo piano al fianco di artisti già noti al pubblico.

A inaugurare la serie è stata Blu Yoshimi, in scena già da diversi anni e alla Mostra con Cigar au miel di Kamir Aïnouz nell'ambito delle Giornate degli Autori. Spazio anche a due attrici con trent'anni già compiuti - rientrate perfettamente nel limite di età previsto dal format - entrambe con un ricchissimo curriculum alle spalle: Sara Serraiocco, protagonista dell'opera prima Non odiare di Mauro Mancini e giovane interpretete già apprezzatissima e pluripremiata, e Liliana Fiorelli, imitatrice, cantante e attrice, nel cast del film di Pietro Castellitto I predatori presentato nella sezione Orizzonti e vincitore del premio per la Migliore Sceneggiatura.

Gli attori Andrea Pittorino e Francesco Gheghi sono stati invece i più giovani ospiti coinvolti: appena diciottenni, Pittorino ha raccontato la sua esperienza in qualità di protagonista del cortometraggio Giorgio di Arianna Mattioli, titolo impegnato contro la transfobia. Francesco Gheghi si è collegato in diretta streaming, rientrato a Roma dopo aver presentato il film in Concorso Padrenostro, al fianco di Pierfrancesco Favino vincitore della Coppa Volpi maschile 2020.

I registi Olga Torrico e Xin Alessandro Zheng, che nell'ambito della Settimana Internazionale della Critica SIC@SIC hanno presentato, rispettivamente, il cortometraggio Gas Station e Where The Leaves Fall.

Meno di Trenta alla Mostra è stata l'occasione, inoltre, per presentare il cortometraggio Blu Lampedusa: realizzato dagli studenti del liceo Majorana di Lampedusa, il progetto è stato prodotto dall'associazione LampedusaCinema e dalla Fondazione Claudio Nobis, e realizzato nell'ambito della rassegna "Il Vento del Nord" organizzata da Massimo Ciavarro con il coordinamento artistico di Laura Delli Colli.

"Meno di Trenta" è il premio ideato da Silvia Saitta che prevede dei riconoscimenti assegnati ad attori di cinema, TV e web rigorosamente sotto i trent'anni; il premio ha già avuto la sua prima edizione a Roma, il 7 dicembre 2019. 

VEDI ANCHE

VENEZIA 77

Ad