/ ARTICOLI

Ci sarà anche la serie tratta da Le fate ignoranti di Ferzan Özpetek - oltre alla quarta stagione della serie cult Boris, e The Good Mothers, serialità crime basata su una storia vera che racconta la 'ndrangheta da un punto di vista femminile - tra le produzioni originali italiane di Star, nuovo brand d’intrattenimento generale targato Disney, con contenuti on demand disponibili dal 23 febbraio all'interno di Disney+, il canale streaming lanciato in Italia nel 2020 e arrivato già a contare quasi 95 milioni di abbonati nel mondo. “È molto importante che gli spettatori si possano identificare nei programmi e film Disney+ e che vedano riflesse in queste storie le proprie esperienze. La nostra intenzione è di lavorare con i migliori produttori indipendenti e con i più affermati creativi di scrittura e regia italiani, sempre con un occhio attento ai talenti emergenti e alle nuove realtà produttive del nostro mercato”, sottolinea Alessandro Saba, Director Original Production.

La serie Le fate ignoranti, in otto episodi da cinquanta minuti ciascuno, sarà diretta da Ferzan Özpetek insieme al suo storico aiuto regia Gianluca Mazzella: “Io dirigerò quattro episodi, e gli altri quattro li farà Gianluca che supporterò nel debutto, sforzandomi di non intromettermi troppo nel suo lavoro”, rivela il regista che racconta di essere stato, all'inizio, intimorito dall'idea di fare una serie da quel suo film campione d’incassi, divenuto nel 2001 un autentico fenomeno culturale. “Sono passati più di venti anni dal film e penso che oggi una donna che scopre il marito che la tradisce con un altro uomo sconvolga meno, è già stato raccontato molte volte”. Per questo nella serie l’infedeltà scoperta cambia, e diventa il tradimento di un intero mondo, lo scoprire, per la protagonista, che la persona che ha avuto accanto è completamente diversa da come pensava che fosse. L’aspetto nascosto che si rivela è che il protagonista non è esperto né di opera, né di libri, né di poesia, ma ha “rubato”, tutto questo mondo a sua moglie, rivendendolo poi al suo amante e ai suoi amici, e tradendo in questo modo tutti. Alla moglie prenderà un colpo non per la scoperta di un’inaspettata sessualità del marito, ma per ciò che scopre della sua mente. “In questa serie ci sarà molta italianità e molti di quegli elementi che hanno reso affascinante l’Italia nel mondo, dalla luce, alle opere e tanto altro – continua Özpetek - Sono sicuro che sarà anche un’occasione di rinnovamento per me e per il mio lavoro. Voglio sorprendere anche il pubblico che ha già visto il film, lo voglio spiazzare. Ci sarà un episodio girato a Istanbul, dove torno dopo tre anni, è già solo per questo mi emoziona”.

Completamente integrato all’interno di Disney+, Star debutterà come sesto brand, accanto a Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic., offrendo contenuti rivolti ad un pubblico ampio. dalle famiglie, agli adolescenti agli adulti. Al momento del lancio, in Italia si aggiungeranno ai titoli già presenti su Disney+, 42 serie TV, 249 film e una lista di 5 Star Original. Entro un anno Star arricchirà ulteriormente l’offerta di Disney+ con oltre 400 film e circa 6mila episodi TV. Tutti i contenuti sono protetti da un nuovo sistema di parental control che consente la creazione all’interno dello stesso account di vari profili in base alle diverse classificazioni di età di chi usa la piattaforma. Tra i titoli in streaming solo su Disney+ e disponibili già dal 23 febbraio il thriller poliziesco Big Sky, creato dal narratore visionario David E. Kelley (Big Little Lies - Piccole grandi bugie, The Undoing - Le verità non dette); Love, Victor, la serie spin-off di Tuo, Simon scritta dagli sceneggiatori originali del film Isaac Aptaker (This Is Us) e Elizabeth Berger (This Is Us); la sitcom animata Solar Opposites, co-creata da Justin Roiland (Rick & Morty) e Mike McMahan (ex assistente sceneggiatore di Rick & Morty); oltre alle serie drama Helstrom, il cui produttore esecutivo è Paul Zbyszewski insieme a Karim Zreik e Jeph Loeb, e Godfather of Harlem, scritta da Chris Brancato e Paul Eckstein, con protagonista Forest Whitaker.

VEDI ANCHE

STREAMING

Ad