/ FOCUS

BOX OFFICE

 Elementi

'Favolacce' al primo posto

Scambio di posizioni tra Favolacce, che passa al primo posto rivelandosi il favorito dal pubblico, e I Miserabili che scende al secondo. In generale c'è un segno di miglioramento: +10% rispetto alla scorsa settimana

L'estate difficile del post lockdown

Già di per sé la stagione non è un momento entusiasmante per il cinema. Quest'anno dopo l'avvento del Covid-19, con la chiusura e l'emergenza sanitaria, più che mai. Nel weekend 25-28 giugno si sono incassati complessivamente 139.623, leggermente in crescita rispetto alla settimana precedente con 100.337 euro, una cifra che segna un -95,88% rispetto a quella dell'anno scorso

Inalterate le prime posizioni al secondo weekend di riapertura

Tra i titoli tornati sul grande schermo in queste giornate di “assestamento” troviamo I Miserabili, che anche in questo caso si è dimostrato il preferito dal pubblico, seguito da Favolacce e dal trionfatore degli Oscar 2020 Parasite

'I Miserabili' in vetta nel primo weekend post lockdown

Primo fine settimana di riapertura dopo il lungo stop dovuto al lockdown. Tra i titoli tornati sul grande schermo troviamo I Miserabili, che conquista il primo posto, seguito da Favolacce e dal trionfatore degli Oscar Parasite

La paura affonda il box office americano

La paura del coronavirus affonda il box office nordamericano: le vendite di biglietti ai botteghini lo scorso fine settimana hanno generato 55,3 milioni di dollari di incassi tra venerdì e domenica, il livello più basso degli ultimi 20 anni. Regge, a sorpresa, l'indipendente I Still Believe con 9,5 milioni di incassi in 3250 cinema

2019 anno record per i cinema europei: aumentati del 4,5% gli spettatori

Nell’Unione Europea si tratta del miglior risultato degli ultimi 15 anni. La Russia è di nuovo leader in Europa, meglio della Francia che pure ha realizzato la cifra impressionante di 213,4 milioni di spettatori. L'Italia è il primo mercato per crescita degli incassi, +14,4%, e delle presenze, +13,6%

Tolo Tolo in testa, Hammamet secondo

Zalone resta in testa, secondo il Craxi di Favino

La carica delle registe sbanca il botteghino

Nonostante il mondo della regia sia ancora un universo a prevalenza maschile, il numero dei film diretti da donne che nel 2019 hanno sbancato il box office USA ha raggiunto livelli record, con due pellicole (Frozen II e Captain Marvel ) nella top ten

Checco Zalone da record

Record storico d'incassi per l'esordio alla regia di Checco Zalone: Tolo Tolo, quinto film dell’attore pugliese da lui stesso, per la prima volta, anche diretto. La pellicola, nel suo primo giorno di programmazione, sfiora gli 8,7 milioni di euro, diventando il film con il miglior incasso di sempre nella storia del cinema italiano nelle prime ventiquattro ore in sala

Sbanca Tolo Tolo nel primo weekend di gennaio

Al primo posto debutta Tolo Tolo di Checco Zalone che ha incassato quasi 30 milioni di euro in soli 5 giorni al cinema. In seconda posizione troviamo Jumanji – The Next Level che ha ottenuto un incasso di 2 milioni di euro totalizzando più di 9,5 milioni. Al terzo posto, Pinocchio ha incassato 1,7 milioni di euro arrivando ad un totale di 13,4 milioni.

Ad