/ FOCUS

BIOGRAFILM FESTIVAL

 Elementi

'Diego Maradona' anteprima italiana al Biografilm

Dopo la presentazione al Festival di Cannes il docu-film del Premio Oscar® Asif Kapadia si vedrà l’8 giugno al festival bolognese per arrivare nei cinema a settembre, distribuito da Nexo Digital e Leone Film Group 

Biografilm Festival: la tribù anticonsumista delle 'Noci sonanti'

A Bologna, nella sezione Biografilm Italia, in anteprima il documentario di Damiano Giacomelli e Lorenzo Raponi, cronaca di un padre e un figlio che hanno deciso di vivere lontani dai confort della società contemporanea Una scelta radicale con cui, inevitabilmente, ha dovuto fare i conti anche il piccolo Siddhartha, figlio di Fabrizio

'Gli anni di Romano Prodi' al Biografilm

Il film di Francesco Conversano e Nene Grignaffini, inserito nella sezione “Storie italiane", ripercorre attraverso il racconto sincero e partecipato del protagonista molti momenti della sua vita privata e pubblica in una sorta di ‘dialogo tra sé e sé”. Per gli autori "una storia politica, di impegno civile e di partecipazione che va ricordata”

Fabrice Luchini e il sindaco di Bogotà premiati al Biografilm

La 15esima edizione del Festival si svolgerà dal 7 al 17 giugno a Bologna. Già definiti i personaggi che riceveranno il Celebration of Lives Award. Sono la fotografa Letizia Battaglia, l’attore Fabrice Luchini e l’ex sindaco di Bogotà Antanas Mockus

A Letizia Battaglia il Celebration of Lives Award

Alla fotografa che ha saputo mostrare al mondo la mafia senza cedere ad avvertimenti e minacce, ma anche l’attenta testimone della vita e della società della Sicilia e dell’Italia intera va il premio del Biografilm Festival (Bologna 7-17 giugno) che in suo onore propone Shooting the Mafia di Kim Longinotto

Biografilm Festival: omaggio a Participant Media

L'omaggio alla casa di produzione americana prevede una retrospettiva e il Premio “Make it Real” a Diane Weyermann, presidente di Documentary Film and Television per Participant

L'avvocata che difende i palestinesi, dal Sundance al Biografilm Festival

Advocate di Rachel Leah Jones e Philippe Bellaiche è la storia di Lea Tsemel, l’avvocata ebreo-israeliana che si definisce un avvocato perdente, perché ogni caso che ha preso lo ha perso

Leena Pasanen dirigerà il Biografilm dal 2021

Andrea Romeo, fondatore e attuale direttore artistico del festival, chiama a dirigere Biografilm a partire dall’edizione 2021 la finlandese Leena Pasanen, direttrice artistica di DOK Leipzig

Biografilm: premiato 'Storie del dormiveglia'

Miglior film del Concorso Biografilm Italia è il documentario di Luca Magi che nasce dall’esperienza del regista come operatore in una struttura d’accoglienza notturna per senzatetto

Massimo Martella: quei monuments (wo)men italiani

Con il documentario In nome di Antea, in sala con Luce Cinecittà e presentato al Biografilm, il regista Martella racconta come durante la Seconda Guerra Mondiale oscuri funzionari e giovani storici dell’arte misero in salvo le opere d’arte. Tra loro anche due donne, Palma Bucarelli e Fernanda Wittgens

Ad