/ FOCUS

TRENTO FILM FESTIVAL

 Elementi

Luc Moullet: “Per i 'Cahiers', la montagna era una questione politica”

Uno storico articolo sui “Cahiers du cinéma”, presso cui collaborava sin dai 18 anni. Divenuto una delle colonne della Nouvelle Vague, l’85enne critico, cineasta, e indubbiamente montagner, torna in presenza al Festival che porta nel cuore, perché capace di simbiosi tra cinema e montagna. 

Simon Messner, storia di famiglia e un grande progetto Oltreoceano

Traditional Alpinism – Experiences cannot be inherited nella sezione Alp&ism del Trento FF: il figlio di Reinhold Messner racconta il suo documentario e ci parla di un possibile progetto americano per un grande film di finzione dedicato alla montagna

Pampaloni, il suo ‘Lassù’ è purificazione

Il regista toscano, diplomato al CSC, in Concorso al Trento FF con un film di ascensione fisica quanto spirituale: storia dell’outsider artist palermitano Isravele, che crede nell’Apocalisse e ama parlare con Dio senza intermediari. 

Reinhold Messner: “Il cinema è ideale per raccontare la montagna”

L’alpinismo, il cinema, il racconto della montagna fatto attraverso il racconto teatrale: l’Imperatore delle vette del mondo, partecipa al Trento FF con lo spettacolo Messner e le sempreverdi. 70 anni di grandi imprese che continuano a ispirare le nuove generazioni, ma apprezza il cinema come strumento ideale per raccontare vette e avventure alpine 

Frammartino: “Mi piacerebbe premiare un film capace di andare fuori sentiero”

Il regista de Il buco al 70° TrentoFF nel ruolo di membro della Giuria annuncia che al momento sta lavorando su due progetti, tra cui un lungometraggio di finzione a tema montagna 

Il taccuino inedito di Fantin riporta sulle vette del K2

Mauro Bartoli – regista de Il mondo in camera - cura con Claudio Ballestracci la mostra Senza posa. Italia K2 di Mario Fantin. Racconto di un'impresa, in collaborazione con il CAI: il progetto apre il 70mo TrentoFF e la retrospettiva dedicata all’alpinista e cineasta bolognese. Inoltre, restauro in 4k di Italia K2 del ’55 a cura de L’Immagine Ritrovata

L'omaggio di Trento a Mario Fantin

Il 70° Trento Film Festival, in programma dal 29 aprile all’8 maggio, omaggerà il grande Mario Fantin, l'esploratore con la macchina da presa, con nove film restaurati, un documentario, una mostra e l’anteprima assoluta del restauro di Italia K2 di Marcello Baldi

Da Trento alle Ande, emozioni in alta quota

Tra le pellicole più apprezzate del concorso al Trento Film Festival, vincitore della Genziana d’oro, Samuel in the Clouds del belga Pieter Van Eecke, ritratto di un instancabile appassionato della natura, gestore della più alta stazione sciistica delle Ande boliviane dove però il riscaldamento climatico ha cancellato ogni traccia di neve. Premio della giuria a Gulistan, Land of Roses della turca Zaynê Akyol, sulle tracce delle combattenti curde 

Reinhold Messner: "Still Alive, con il cinema racconto l'alpinismo estremo"

Al Festival di Trento il celebre scalatore ha portato la sua prima regia, Still Alive - dramma sul Monte Kenya in cui Oswald Oelz e Gert Judmaier raccontano un'avventura che poteva portarli alla morte. "Ho creato una mia società di produzione e sto già lavorando a un secondo film", ha rivelato il settantaduenne in questa intervista a Cinecittà News. In cui racconta anche i suoi incontri con Clint Eastwood e Werner Herzog

Ad