/ FOCUS

SERIE TV

 Elementi

In arrivo serie in tv su Audrey Hepburn

La Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli sta sviluppando una serie sulla vita di Audrey Hepburn, tratta da un soggetto del figlio di Audrey, Luca Dotti con Luigi Spinola. Nello scrivere il Bestseller del NYT 'Audrey At Home', Luca e Luigi hanno esplorato la reale personalità di Audrey e hanno scoperto che dietro alla musa, alla madre e alla figura dedita alle cause umanitarie c'è sempre stata semplicemente una ragazza che non ha mai smesso di essere stupita dal dono della vita

L'amica geniale avrà un sequel

La serie evento tratta dal bestseller di Elena Ferrante e diretta da Saverio Costanzo, avrà una seconda stagione come confermano Hbo e Rai. Sarà basata su "Storia del nuovo cognome", il secondo libro della quadrilogia. Nel frattempo L'amica geniale, in onda su Rai1, ha conquistato 7 milioni 45mila spettatori

Elena Ferrante parla della “sua” serie tv

La scrittrice parla della versione televisiva del suo L’amica geniale: la serie diretta da Saverio Costanzo in onda a fine novembre su Raiuno. “Escludo categoricamente di lavorare in futuro per il cinema o la televisione”, ha dichiarato l'autrice 

Scorsese racconterà la giovinezza di Giulio Cesare

Il regista nel 2019 girerà in Italia la serie televisiva The Caesars sui grandi personaggi dell’antica Roma. Lo sceneggiatore Michael Hirst: "Scorsese è totalmente appassionato di storia romana. Molti dei grandi uomini dell'antica Roma sono arrivati al potere ancora giovani e questo non ci è mai stato raccontato"  

Serie tv nel reparto oncologia

La linea verticale di Mattia Torre racconta, in tono surreale e satirico, la vita quotidiana del reparto di urologia oncologica di un ospedale. Accanto al protagonista Valerio Mastandrea, Babak Karimi, Greta Scarano, Giorgio Tirabassi, Paolo Calabresi, Ninni Bruschetta e Antonio Catania. Dal 6 gennaio su RaiPlay e dal 13 gennaio su Rai 3

Arriva 'Baby', terza serie italiana Netflix

Dopo il lancio di Suburra - La serie e l’annuncio della docu-serie Juventus FC, Netflix continua il suo investimento in Italia. A quanto comunicato, si tratta di una storia di formazione, che prende le mosse dallo scandalo delle 'baby squillo' dell'estate 2014, con protagonisti un gruppo di ragazzi dei Parioli in cerca della propria identità e indipendenza tra amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi

Ad