/ FOCUS

ROMA 2018

 Elementi

Shirin Neshat: “Sul confine tra Oriente e Occidente”

Shirin Neshat, esponente dell’arte visiva contemporanea, iraniana naturalizzata newyorkese, ha presentato alla Festa di Roma, nell’ambito del progetto Videocittà, il suo ultimo film: Looking For Oum Kulthum, un ennesimo incontro tra Oriente e Occidente, tra ritratto e autoritratto, con protagonista una donna, un’artista, una leggenda musicale egiziana  

Alice nella città: vincono “Jellyfish” e “Ben is Back"

Miglior film Jellyfish di James Gardner, una storia d'identità e desiderio di fuga; premio speciale della giuria Ben is Back di Peter Hedges con Julia Roberts e Lucas Hedges; miglior attore Thomas Blanchard per The Elephant and the Butterfly di Amelie Van Elmbt

De Angelis: "Il mio film è un regalo a chi lo guarda"

"Questo film contiene un desiderio - ha detto De Angelis commentando il premio vinto alla Festa di Roma - ed è il desiderio di fare un regalo a chi lo guarda"

Il colpo del cane per Fulvio Risuleo

Il colpo del cane di Fulvio Risuleo, prodotto da TIMVISION Production e Revok Film, è stato annunciato ad Alice nella città. Nel cast Edoardo Pesce, Silvia d’Amico e Daphne Scoccia, oltre a una partecipazione di Anna Bonaiuto

Sole & Baleno: morire a vent’anni per amore e anarchia

Racconta una drammatica vicenda italiana poco conosciuta, Soledad di Agustina Macri, esordio alla regia della figlia del presidente dell'Argentina presentato ad Alice nella città. Protagonisti due ragazzi, l'anarchico torinese  Edoardo Massari e la ventitrenne argentina Soledad Rosas, che si tolsero la vita dopo essere stati chiusi in carcere con l’accusa di ecoterrorismo

Quando la star è la musica

Anche Ennio Morricone e Nicola Piovani tra i compositori che ascolteremo nel concerto di chiusura della Festa, domenica 28 ottobre all'Auditorium Parco della Musica, con 29 composizioni strumentali tratte dalle opere filmiche e firmate da membri dell'associazione ACMF

Raffaele Pisu: “De Santis? Un grande, però gli mancava il cuore"

Alla Festa di Roma per presentare la versione restaurata di Italiani brava gente, l'attore racconta l'incontro sorprendente con Giuseppe De Santis e alcun aneddoti sul film, girato nei luoghi della campagna italiana di Russia. E sugli italiani di oggi denuncia: "Ci sono giovani con buoni sentimenti, ma li riempiamo di tv indecente"

Paolo Virzì: "Irriverente con i miei padri"

Un omaggio al cinema dei padri, ma anche un regolamento di conti in forma ironica e affettuosa, quasi come in un fumetto: è Notti magiche, il nuovo film di Paolo Virzì, chiusura della Festa di Roma e in sala dall'8 novembre con 01 Distribution. "Dopo la morte di Ettore Scola, mi è venuta voglia di dire grazie ai maestri, ma anche di prenderli in giro, come mi hanno insegnato loro"

Festa in crescita. Il pubblico premia 'Il vizio della speranza'

Aumento dell'interesse e di presenze per la Festa di Roma, secondo quanto annunciato dal direttore artistico Antonio Monda. Premio del pubblico BNL al film Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis. Domenica l'incontro con le sorelle Rohrwacher

 

Carlo Chatrian: un italiano a Berlino

Il neo direttore della Berlinale, che subentra a Kosslick nel 2020, racconta il suo passaggio da Locarno a Berlino e riflette sul futuro: “Nell’anno di transizione mi adatterò e imparerò la lingua. La Berlinale sarà sempre un festival politico, com'è nel suo dna, ma per me ogni film lo è”

Ad