/ FOCUS

TFF 2020

 Elementi

Il dramma di un ribelle sopravvissuto

Si ispira alla strage del Bataclan il film di Evi Romen in Concorso al Torino Film Festival, Hochwald, ambientato in un paesino del Sud Tirolo con protagonista un giovane ragazzo che, dopo un drammatico attentato terroristico di cui è l’unico sopravvissuto, si avvicina all’islamismo

Pillole d’Archivio: Coppa Carpano (1937)

VIDEO - Al TFF le immagini tratte dall'Archivio storico Luce Cinecittà per raccontare Torino e il Piemonte. In questo filmato la Coppa Carpano di sci di fondo in Val di Susa nel ‘37

La distruzione del Platz

Il caso del Platz, la più grande baraccopoli d'Europa con 2.500 abitanti alla periferia Nord di Torino, sgomberata nel 2015, è al centro del documentario La versione di Jean di Manuela Cencetti, Jean Diaconescu e Stella Iannitto, in concorso al TFF Doc Italiana

Cecilia Mangini, pioniera e anticonformista

Una cerimonia un po' surreale, quella del Premio Maria Adriana Prolo alla carriera, andato quest'anno alla cineasta e fotografa Cecilia Mangini. A consegnarlo, seppure virtualmente, Caterina Taricano, direttrice di 'Mondo Niovo' e la studiosa Micaela Veronesi, che ha curato il numero monografico della rivista 

Al largo: del dolore e della reciproca cura

Le onde del mare, i suoni ovattati del mondo subacqueo, le testimonianze di un passato lontano. Un flusso di parole e immagini fantasmatiche avvicina lo spettatore all'esperienza del dolore, del corpo che diventa martirio e della necessaria cura nel doc Al largo di Anna Marziano, al TFF in Italiana.doc

La rinascita del Rione Sanità

Rione Sanità. La certezza dei sogni di Massimo Ferrari, Fuori Concorso al Torino Film Festival, racconta la trasformazione, concreta e spirituale, di un quartiere controllato da sempre dalla camorra. Sono le donne il motore del cambiamento, specie dopo l'uccisione del 17enne Genny Cesarano 

Von Boehm: “Helmut Newton sarebbe stato a favore del MeToo"

Helmut Newton: The Bad and The Beautiful, documentario di Gero Von Boehm, che ha presentato il suo film, Fuori Concorso al TFF: materiale audiovisivo di famiglia, le testimonianze delle più famose donne che ha ritratto, un biopic ma anche una riflessione sulla donna e sul ruolo dell’arte, che deve essere visibile, discutibile, dibattuta

Regina: colpe e responsabilità dei padri

Un film sull’accettazione della colpa l'esordio al lungometraggio di Alessandro Grande, Regina, l’unica pellicola italiana in Concorso al TFF 38. Ambientato in una Calabria diversa dagli stereotipi, con Francesco Montanari nei panni di un padre incapace di assumersi le proprie responsabilità

 

 

'Quasi Natale' tra cinema e teatro

Passa a Torino, Fuori Concorso nella sezione ‘Tracce di teatro’, la dramedy familiare di Francesco Lagi di evidente e pregiata impostazione teatrale. “Il film nasce dal lavoro della Compagnia Teatrodilina -  spiega il regista – che abbiamo voluto portare in un contesto diverso"

'La rivoluzione siamo noi': l'arte italiana tra il '68 e la fine dei '70

In anteprima mondiale al 38° Torino Film Festival il film documentario diretto da Ilaria Freccia, da un’idea della regista e del curatore e critico d’arte Ludovico Pratesi, che porta sullo schermo il racconto di uno straordinario e fervente periodo artistico del nostro paese, tra il '68 e la fine dei '70. Distribuisce e produce Istituto Luce Cinecittà

Ad