/ FOCUS

MONTE-CARLO

 Elementi

Lorenzo Zurzolo: “E' stato fantastico lavorare con Isabelle Huppert”

L’attore romano, in attesa di debuttare a Cannes in Eo di Jerzy Skolimowski, riceve il Premio Speciale Next Generation Award al miglior interprete under 30 al Monte-Carlo Film Festival de la Comédie

Paul Haggis: "Girare nei luoghi di Fellini è un dono"

Nel 2012 Paul Haggis ha lavorato a Cinecittà per Third Person, film corale con protagonisti, tra gli altri, Liam Neeson, Mila Kunis e Adrien Brody. Oggi il regista e sceneggiatore canadese, due volte premio Oscar, ha intenzione di tornare negli Studios di via Tuscolana a Roma con due progetti che sta preparando

Raoul Bova: Il ritorno di Don Matteo

L'attore è Presidente di giuria al Monte Carlo Festival della Commedia, dove ha presentato il suo doc Ultima gara. Inoltre quest'anno pubblica un libro e prende il ruolo che fu di Terence Hill nel popolare serial televisivo. " Io le cose le faccio con il cuore e la sincerità, poi devo dire che è  stato proprio Terence a dare l’ok per la decisione dell’attore e questo non può che rendermi felice", dice

Al Monte-Carlo Film Festival de la Comédie vince 'Sentimental'

Il film spagnolo Sentimental, diretto da Cesc Gay, ha ottenuto due riconoscimenti, aggiudicandosi il premio come miglior film e quello all'argentina Griselda Siciliani come miglior attrice

Giacomo Ferrara: da 'Non mi uccidere' ad 'Alfredino'

L’attore, reso famoso dalla serie Netflix Suburra in cui interpretava l’iconico Spadino, è giurato del Monte-Carlo Film Festival della Commedia ideato e diretto da Ezio Greggio. Apparso nel film di Andrea De Sica Non mi uccidere, lo vedremo in Ghiaccio e in Alfredino-Una storia italiana

Ad