/ FOCUS

BERLINO 2022

 Elementi

‘Alcarràs’, l’opera seconda di Carla Simón in concorso a Berlino

Il secondo film della regista catalana è un dramma familiare di ispirazione autobiografica. Alcarràs è coprodotto dall’italiana Kino Produzioni che al Co-Production Market di Berlino presenterà anche il nuovo progetto di Carlo Sironi Truly, Madly, Deeply

Rai Cinema alla Berlinale con Taviani e Argento

Oltre a Leonora addio di Paolo Taviani in Concorso, e Occhiali neri di Dario Argento in Berlinale Special Gala, ci sono due titoli nella sezione Panorama: Calcinculo di Chiara Bellosi e il film documentario Nous, Étudiants! del regista africano Rafiki Fariala

Berlinale: sfida tra Orsi d'oro

Tra i 18 titoli in competizione alla Berlinale troviamo 11 registi che sono già stati al festival e 5 che hanno già vinto un Orso d'oro. Molti i nomi importanti, accanto a Paolo Taviani: Andreas Dresen, Ulrich Seidl, Claire Denis, Rithy Panh, Ursula Meier, François Ozon, Hong Sangsoo, Denis Côté 

‘Una Femmina’, dalla Calabria per stupire a Berlino

L'esordio di Francesco Costabile verrà presentato al 72º Festival di Berlino nella sezione Panorama. Il film è liberamente ispirato al romanzo Fimmine Ribelli. Come le donne salveranno il paese dalla ‘Ndrangheta di Lirio Abbate 

Dario Argento e Paolo Taviani, maestri italiani alla Berlinale 72

Leonora addio di Paolo Taviani, girato in Sicilia e negli studi di Cinecittà e prodotto da Stemal con Rai Cinema, in associazione con Luce Cinecittà, rappresenterà l'Italia in concorso alla 72ma Berlinale. Occhiali neri di Dario Argento con la figlia Asia protagonista sarà presentato nella sezione Special Gala

In Berlinale Panorama l'italiano 'Nel mio nome', prodotto da Elliot Page

Il film di apertura di Panorama sarà Viens je t’emmène di Alain Guiraudie, a capeggiare un totale di 29 film da 22 paesi. Tra questi Nel mio nome, doc italiano con Elliot Page executive producer. Il film parla di una tematica cara all’attore: la transizione

CSC a Berlino con 'Mamma Roma' e 'Le variabili dipendenti'

Il Centro Sperimentale di Cinematografia alla 72. Berlinale con la prima mondiale del restauro di Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini e il saggio di diploma Le variabili dipendenti di Lorenzo Tardella

A Berlino Lorenzo Tardella e Carlo Sironi

In Generation, tra i corti, c'è l'italiano Lorenzo Tardella con Le variabili dipendenti con Simone Evangelista e Mattia Rega, storia d’amore tra Pietro e Tommaso, in equilibrio tra desiderio e paura. Al Co-Production Market invece c'è Truly, Madly, Deeply di Carlo Sironi.

Corti, doc ed eventi nelle sezioni parallele della Berlinale

Sono stati rilasciati i programmi degli eventi paralleli che arricchiranno il Festival di Berlino: si tratta di Berlinale Shorts, il Forum, il Forum Expanded, Perspektive Deutsches Kino e il Berlinale Co-Production Market

European Shooting Stars, nessun italiano

La 25ma edizione di European Shooting Stars si svolgerà dall'11 al 14 febbraio alla Berlinale. Sette attrici e tre attori saranno presentati alla stampa internazionale, all'industria e al pubblico. Tra i selezionati la francese Anamaria Vartolomei

Ad