/ NEWS

Premio Bianchi a Vincenzo Mollica

Assegnato in accordo con la Direzione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, il prestigioso riconoscimento del Sngci va quest’anno al numero uno del giornalismo cinematografico e alla sua professionalità, ma soprattutto al racconto quotidiano di una grande, contagiosa passione per il cinema

Richard Gere a bordo di Open Arms

L'attore arriva a Lampedusa e sale sulla nave della ong che si trova da 8 giorni nel Mediterraneo con 121 naufraghi a bordo e che non ha ancora ottenuto l'autorizzazione ad approdare

Brizzi gira 'La mia banda suona il pop' tra Roma, Praga e San Pietroburgo

Sono iniziate a Roma le riprese del film con Christian De Sica, Diego Abatantuono, Massimo Ghini, Paolo Rossi, Angela Finocchiaro e Natasha Stefanenko. Prodotto da Luca Barbareschi per Casanova Multimedia  - Eliseo Cinema e distribuito da Medusa

Pesci che piangono e deforestazione in Maremma

Anche i pesci piangono e Deforestazione made in Italy sono tra i titoli dei film presenti alla 18ma edizione del Clorofilla Film Festival, con la sua parte centrale all’interno di Festambiente, manifestazione nazionale di Legambiente, in programma dal 14 al 18 agosto nel Parco della Maremma (Grosseto)

A Luca Bigazzi il premio 'Passion for Film'

Sarà attribuito al direttore della fotografia, tra gli altri, de La grande bellezza, Così ridevano, Pane e tulipani il premio Campari Passion for Film della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Il premio, istituito l’anno scorso alla 75. Mostra, si propone di valorizzare lo straordinario contributo che i collaboratori più stretti del regista offrono al compimento del progetto artistico rappresentato da ciascun film

Pechino: dal director's cut al partito’s cut

Tra le vittime della censura due opere prodotte dagli studi Huayi Brothers: la commedia The Great Wish ribattezzata The Last Wish e The Eight Hundred rimosso dal programma del festival di Shanghai

E' morto Jean-Pierre Mocky, regista e attore per Maselli e Antonioni

Addio al regista francese Jean-Pierre Mocky: è quanto annunciato dai famigliari."Jean-Pierre Mochy è morto in casa, questo pomeriggio, alle ore 15:00", ha dichiarato il genero, Jerôme Pierrat, una notizia poi confermata dal figlio, Stanislas Nordey. Nato a Nizza, Mocky aveva 86 anni. Tra i suoi film si ricordano Dragatori di donne, Il miracolo, Bonsoir e l'ultimo Le cabanon rose del 2016. Aveva fatto anche l'attore in Italia, ad esempio ne I vinti di Antonioni, Gli sbandati di Maselli, Graziella di Bianchi

Addio a Guido Fink

E' morto ieri a Firenze all'età di 84 anni il critico letterario, teatrale e cinematografico. Nato a Gorizia nel 1935 e trasferitosi ancora bambino insieme alla famiglia a Ferrara, a causa delle sue origini ebraiche conobbe il dramma delle leggi razziali e del regime nazifascista che lo privò del padre, deportato ad Auschwitz, e lo costrinse alla clandestinità. Instaurò una salda amicizia con Giorgio Bassani, come riporta oggi il Corriere Fiorentino, e altri protagonisti della scena culturale ferrarese

Karim Aïnouz, presidente della giuria del progetto 28 Times Cinema

Il regista brasiliano, premio per il miglior film a Un Certain Regard 2019, assegnerà nel corso delle Giornate degli Autori il GdA Director’s Award guidando una giuria di 28 giovani cinefili

Ad