/ ARTICOLI

Elegia porno sulle ultime volte

Cinema, politica e pornografia si intrecciano al Torino Film Festival nel francese Fuori Concorso Une Dernière Fois (One Last Time) di Olympe de G. Una pellicola dal contenuto esplicito, che affronta una serie di argomenti tabù: dal diritto all’invecchiamento e alla sessualità, a quello di morire con dignità

“Da lontano, più forte”: accettazione narrata del lutto

Le pagine di un diario lungo vent’anni fanno riemergere memorie, ricordi, sogni e sensazioni di un periodo legato a doppio filo alla malattia e successivamente alla scomparsa della madre della regista. Il documentario personalissimo di Annamaria Macripò passa al Torino Film Festival in questi giorni di chiusura

‘L'Isola delle Rose’, l’utopia della libertà ha la forma di un’isola romagnola

La regia di Sydney Sibilia per L’incredibile storia dell’Isola delle Rose, film tratto da un’immaginifica quanto vera vicenda, quella dell’ingegner Giorgio Rosa e del suo sogno di libertà: ruolo affidato a Elio Germano, accanto a Leonardo Lidi, Matilda De Angelis, Fabrizio Bentivoglio, Luca Zingaretti. Dal 9 dicembre, un film originale Netflix prodotto da Grøenlandia

Pillole d’Archivio: reparti femminili GIL in sfilata

VIDEO - Al TFF le immagini tratte dall'Archivio storico Luce Cinecittà per raccontare Torino e il Piemonte. In questo filmato le ragazze della Gioventù Littoria sfilano a Torino nel 1939 davanti alla sorella di Göring

Mohsen Makhmalbaf: il cinema delle ginocchia

“C’è chi fa cinema col cuore, chi col cervello. Io lo faccio con le ginocchia. Se non posso stare in piedi non posso fare un film”, dice il regista e attivista politico iraniano durante la sua masterclass al Torino Film Festival, dove parla della sua esperienza di regista e di insegnante

Peter Stein: la Sicilia di Goethe

È quasi un rapporto di amore e odio quello per Goethe da parte di Peter Stein, il grande regista teatrale tedesco. Al TFF nella sezione dedicata al Paesaggio, ha portato un affascinante documentario prodotto da Rino Sciarretta per Zivago che ripercorre il viaggio in Sicilia del sommo poeta 

Alberto Anile alla Cineteca Nazionale

Dopo le dimissioni improvvise di Paolo Cherchi Usai, per motivi personali, il consiglio d'amministrazione del CSC ha affidato l'incarico di curatore della Cineteca Nazionale allo storico e saggista Alberto Anile che assumerà l'incarico, triennale, a partire dal 1° gennaio 

Il dramma di un ribelle sopravvissuto

Si ispira alla strage del Bataclan il film di Evi Romen in Concorso al Torino Film Festival, Hochwald, ambientato in un paesino del Sud Tirolo con protagonista un giovane ragazzo che, dopo un drammatico attentato terroristico di cui è l’unico sopravvissuto, si avvicina all’islamismo

Pillole d’Archivio: Coppa Carpano (1937)

VIDEO - Al TFF le immagini tratte dall'Archivio storico Luce Cinecittà per raccontare Torino e il Piemonte. In questo filmato la Coppa Carpano di sci di fondo in Val di Susa nel ‘37

Ad