/ ARTICOLI

Peter Greenaway: "Il nuovo tabù è la morte"

"Ho scelto Morgan Freeman come protagonista di Lucca mortis, amo soprattutto la sua saggezza, è un uomo che sa stare al mondo, oltre ad essere un attore con una voce così profonda e particolare". Così il regista gallese, ospite del Taormina Film Festival, a proposito del suo nuovo film 

Mimmo Calopresti: "Aspromonte, il mio ritorno alle origini"

"Sono partito a sei anni dal mio paesino calabrese per conoscere il mondo e per me è stata una grande avventura. Oggi ho bisogno di tornare indietro per capire cosa sta succedendo". Originario di Polistena, Mimmo Calopresti ha fatto ritorno nei luoghi della sua infanzia con Aspromonte - La terra degli ultimi, una favola western nata grazie alla fondamentale complicità di Fulvio Lucisano, che l'ha prodotta con Rai Cinema e la porterà in sala con IIF il 17 ottobre prossimo

La seconda patria di 30 milioni di italiani

Parte da Milano, l'8 luglio, il tour di proiezioni-evento del documentario di Paolo Quaregna La seconda patria, distribuito da Luce Cinecittà. Il film racconta un capitolo della grande migrazione italiana nel mondo, quello del Canada, in particolare del Quebec, una delle mete più ‘invase’ da nostri concittadini dalla seconda metà del secolo scorso

Volti nuovi cercasi

È dedicata agli attori la cover story del nuovo numero di 8 ½ il bimestrale di numeri, visioni e prospettive del cinema italiano, edito da Istituto Luce Cinecittà. L'inchiesta è sul documentario d'autore. Punti di vista sul prolungamento della stagione al cinema 

Le frontiere come terreno della creatività

Giacomo Ferrara, giovane protagonista di Suburra, è il testimonial della terza edizione di Castello Errante, la residenza artistica che si svolge fino al 31 luglio a Torri in Sabina. Il tema di quest'anno è il confine, nel suo significato etimologico, storico, culturale, simbolico 

Nicole Kidman: "Amo il realismo magico del cinema italiano"

Nicole Kidman ritira il Taormina Arte Award e fa una dichiarazione d'amore all'Italia, tra Fellini e Paolo Sorrentino. Diventata produttrice per Big Little Lies, alterna piccoli film indipendenti come The Destroyer e grandi blockbuster 

La notte di Bellocchio, tra musica e spettacolo

L'attrice Anna Ferzetti ha condotto una serata ritmata e brillante, in cui hanno trovato spazio la canzone di Noemi Domani è un altro giorno e l'interpretazione di Almeno tu nell'universo di Serena Rossi. Ai Nastri d'Argento ha trionfato Il traditore di Marco Bellocchio: "Io sono per la meritocrazia, un valore non molto amato dalla sinistra, e io questi premi credo di averli meritati”. In chiusura un ricordo di Pietro Coccia

A Giffoni con Lucia Ocone

Si tiene dal 19 al 27 luglio la 49ma edizione del Giffoni Film Festival, che presenta tra i suoi temi il coraggio di superare i confini, la ricerca della propria voce, l'amore che cambia la vita, le difficoltà che formano e sfidano a crescere, la grande storia che non smette mai di insegnare. Sono raccontati attraverso 101 film in concorso , provenienti da tutta Europa ma anche da Giappone, Corea del Sud, Iran, Canada e Stati Uniti.  Tra gli ospiti c’è la poliedrica attrice

Francis Ford Coppola: "Cinecittà rappresenta l'Italia nel mondo"

Il grande regista americano, a Bologna ospite del festival Il Cinema Ritrovato, parla del final cut di Apocalypse Now, del nuovo progetto Megalopolis e degli studios di Via Tuscolana: "Cinecittà è un posto che conosco molto bene, ci ho lavorato spesso, è un’istituzione e rappresenta l’Italia un po’ in tutto il mondo"

Ad