/ FOCUS

RESTAURI

 Elementi

‘Lo chiamavano Trinità...’, il restauro in versione homevideo

Dopo una serie di eventi e celebrazione in occasione dei suoi cinquant'anni, la versione integrale restaurata dalla Cineteca di Bologna di Lo chiamavano Trinità... arriverà in homevideo dal 17 novembre grazie a Mustang

'Fino all’ultimo respiro', il restauro in omaggio a Jean-Paul Belmondo

La Cineteca di Bologna omaggia Jean-Paul Belmondo, scomparso lo scorso 6 settembre all’età di 88 anni, portando dal 4 ottobre nelle sale italiane il restauro del film d’esordio di Jean-Luc Godard, À bout de souffle – Fino all’ultimo respiro

'My Cousin': la Cineteca di Bologna celebra Caruso

A  100 anni dalla scomparsa del grande tenore napoletano (avvenuta il 2 agosto 1921), la Cineteca di Bologna ricorda Enrico Caruso presentando al  festival Il Cinema Ritrovato il restauro di My Cousin, unico film sopravvissuto dei due soli da lui interpretati

I cento passi restaurato a TIMVISION Floating Theatre

Venerdì 16 luglio alle ore 21 al Laghetto dell’EUR, Marco Tullio Giordana incontrerà il pubblico per presentare la versione restaurata da Istituto Luce Cinecittà de I cento passi a 21 anni dalla realizzazione del film

Enrico Vanzina presenta 'Febbre da cavallo' restaurato

Il film stracult di Steno, restaurato dalla Cineteca di Bologna, è in programma in piazza Maggiore il 13 luglio, in una serata speciale dedicata a Gigi Proietti

Fantozzi restaurato a Bologna

Nell'ambito della rassegna promossa dalla Cineteca, 'Sotto le stelle del cinema', mercoledì 23 giugno sul grande schermo in piazza Maggiore, alle 21.45, torna Fantozzi, il primo capitolo della saga del popolare ragioniere creato da Paolo Villaggio e diretto da Luciano Salce

'Oldboy' restaurato in sala dal 9 giugno

A 16 anni dalla prima uscita il film del regista sudcoreano  Park Chan-Wook , distribuito da Lucky Red, che ha vinto nel 2004 il Gran Premio della Giuria Festival di Cannes

Cineteca di Bologna e il Napoleone restaurato

In occasione del bicententario della morte del politico e generale francese è online sulla piattaforma Campo di maggio, realizzato da Giovacchino Forzano nel 1935

‘In the Mood for Love’, in sala il restauro del mélo cinese

Wong Kar-wai ha supervisionato il lavoro, partito dal negativo originale, a cura de L’Immagine Ritrovata e Criterion: l’opera, che compie 20 anni, torna sul grande schermo il 28 aprile, versione 4K, distribuita da Tucker Film

Torna il censuratissimo 'Totò che visse due volte'

Il restauro a cura della Cineteca di Bologna sarà disponibile online, sulla piattaforma Il Cinema Ritrovato fuori sala, a partire dal 18 febbraio, accompagnato da due presentazioni realizzate per l’occasione da Daniele Ciprì e Franco Maresco. I due registi furono protagonisti, nel 1998, di una drammatica vicenda di censura 

Ad