/ FOCUS

APPELLI

 Elementi

La FERA compie 40 anni e guarda al futuro del cinema europeo

La FERA (Federazione Europea degli Autori) festeggia il suoi 40 anni su piattaforma digitale con un appello all'unione di tutti i filmmaker del continente, registi, sceneggiatori e produttori. Firmano l'appello, tra gli altri, Isabel Coixet, Werner Herzog, Agnieszka Holland, Teona Strugar Mitevska, Liv Ullmann e István Szabó

Lucisano scrive a Conte dopo San Cosimato: "una bandiera"

Dopo la visita del primo ministro all’iniziativa del Cinema America, Fulvio Lucisano gli scrive una lettera, con l’invito a comprendere le urgenze del settore cinematografico: “il cinema gratuito in piazza è una bandiera, il licenziamento di 10.000 dipendenti delle sale è un rischio reale”

Verdone, Purgatori e Siae: diritto d’autore dal web

Un consesso di artisti di tutte le Arti, Cinema compreso, per cui le parole di Carlo Verdone e Andrea Purgatori, a nome delle associazioni, che si uniscono a quelle della Siae per chiedere al Governo sostegno nella battaglia del riconoscimento del diritto d’autore anche da parte delle piattaforme web

Grande adesione alla lettera aperta per l'esercizio indipendente

128 sale in tutta Italia che hanno firmato la lettera a sostegno dei cinema indipendenti, adesioni anche da parte di centinaia di esponenti del mondo cinematografico

SIAE: "La petizione diventi uno tsunami"

A 24 ore dal lancio, l'iniziativa della Società Italiana degli Autori ed Editori promossa dal Presidente Mogol a favore del diritto d'autore su mercato digitale ha raccolto circa 10mila firme tra cui quelle di Ligabue, Ramazzotti e  Barbarossa

'Registro Attori', autocensimento per tutelare la categoria

Nasce il Registro delle Attrici e degli Attori Italiani, promosso da interpreti tra cui Stefania Rocca, Alessio Boni, Monica Guerritore e Alessandro Haber, al fine di definire parametri e contratti nazionali che possano tutelare la categoria, anche in situazioni d’emergenza come quella sanitaria in corso, per cui risultano una delle fasce meno protette. Le adesioni sono aperte, al momento oltre 70 interpreti hanno aderito  

Lettera aperta di un gruppo di esercenti

Un gruppo di esercenti cinematografici, affiancati da distributori e altri cineasti, hanno redatto una lettera con l’intento di dare il giusto valore e far proseguire l’esperienza del cinema al cinema

‘L'attore visibile’, 150 attori contro la crisi

Raccolta di firme su Facebook, da Cortellesi a Favino, da Mezzogiorno a Preziosi: un documento, 13 proposte concrete, per creare un fronte compatto per un contratto nazionale della Categoria dell’audiovisivo e rinegoziare quello per lo spettacolo dal vivo: tra gli scopi, rifondare il Sindacato Attori Italiano

Anac: Hollywood Party in televisione?

"Trasferire Hollywood Party dalla radio alla tv generalista sarebbe un segnale di forte considerazione nei confronti di quel sentimento comune espresso da tanti registi, sceneggiatori, attori, musicisti e professionisti dello spettacolo in una recente lettera indirizzata ai Presidenti di Camera e Senato". Così si legge nella lettera indirizzata dall'Anac al presidente della Rai Marcello Foa

Cultura e Arte scrivono a Rai, Mattarella e Franceschini: teatro in Tv

Un centinaio di firme, da Stefano Accorsi a Roberto Cicutto, Ferzan Özpetek e Cristina Comencini, per una lettera, indirizzata a Fabrizio Salini, AD Rai, e per conoscenza al Presidente della Repubblica e al ministro Franceschini, il cui appello è: "La Rai porti il teatro in tv in questi giorni di pandemia"

Ad