CERCA NEL DATABASE

SELEZIONA UN’AREA DI RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA

Addio a Josè Luis De Arcangelo

Se n’è andato all’alba del 5 settembre il critico e giornalista. Di famiglia italiana ma nato in Argentina, aveva lasciato i suoi e la terra di nascita - dove aveva studiato cinema alla Universidad Nacional de Litoral di Santa Fe - negli anni bui della dittatura, spaventato dal destino riservato a tanti giovani studenti e intellettuali suoi coetanei. Era arrivato in Italia con una borsa di studio a 23 anni, nel 1974, e non l'aveva più lasciata, stabilendosi a Roma, dove nel 1976 era entrato nella redazione di 'Paese Sera'

Lino Banfi: "Vorrei rifare Un borghese piccolo piccolo"

Lino Banfi protagonista alla Mostra di Pesaro. E il comico pugliese parla a ruota libera della sua carriera. Un sogno nel cassetto? Rifare il ruolo che fu di Alberto Sordi nel film di Monicelli 

Fuori Orario festeggia i 30 anni e pensa al futuro

La Mostra di Pesaro ha celebrato il trentennale della storica trasmissione fondata su Rai 3 da Enrico Ghezzi. Che sta per lasciare per raggiunti limiti di età. Che ne sarà di un cineclub diffuso che ha formato generazioni di critici e appassionati con le sue visioni libere dalla dittatura dello share? 

"Profondo" di Giuliano Giacomelli in concorso al brasiliano Cinefantasy

L'opera prima di Giuliano Giacomelli, un mix tra dramma, fantastico e cinema d’avventura, rappresenterà l'Italia al Cinefantasy IFFF di San Paolo del Brasile, in programma dal 3 all’8 settembre. Prodotto da Ethika Entertainment, Profondo è stato girato interamente nelle Marche ed è un omaggio alle leggende marinaresche e un atto d’amore verso capolavori della letteratura come Moby Dick e Il vecchio e il mare

Aprà, fuorinorma da sempre

Disponibile on demand il volume del critico cinematografico Adriano Aprà dedicato a Fuorinorma La via neosperimentale del cinema italiano. Intanto un documentario in due parti, diretto da Pasquale Misuraca, ne ripercorre la vicenda professionale e umana

Ivan Franek e i fantasmi di White Flowers

Una dichiarazione d’amore per il Giappone e la sua estetica cinematografica, tra Mizoguchi e Wenders. Marco De Angelis e Antonio Di Trapani tornano alla Mostra di Pesaro con White Flowers. Protagonisti Ivan Franek e Hayase Mami tra thriller metafisico, ghost story e poesia d'amore

Cinema di genere: duello Aprà-Giusti

La polemica tra il critico inventore di Fuorinorma e l'ideatore di Stracult è stata al centro della tavola rotonda sul cinema italiano di genere organizzata alla Mostra di Pesaro attorno al libro Marsilio Ieri, oggi e domani

Doppio premio a Inland / Meseta

Il film di Juan Palacios ottiene il Premio Lino Micciché per il miglior film in concorso, riservato a sette opere prime e seconde, e il premio della giuria studenti alla Mostra di Pesaro 

Pupi Avati: "Torno al genere con Il signor Diavolo"

Pupi e Antonio Avati parlano del nuovo film, un horror in piena regola in uscita il 22 agosto. E del progetto su Dante Alighieri in cantiere con Rai Fiction dal 2001

Una notte per Lucio Fulci, re del cinema di genere

Antonietta De Lillo porta a Pesaro il suo documentario La notte americana del dottor Lucio Fulci, mentre Simone Scafidi mostra il trailer del suo biopic Fulci for fake, in arrivo in autunno, che alimenta la leggenda del poeta del macabro