/ NEWS

Davide Ferrario con il documentario Nuovo cinema paralitico (leggi l'articolo di Cinecittà News) privilegia i luoghi periferici rispetto ai grandi avvenimenti nel narrare l'Italia attraverso la visione di un poeta come Franco Arminio. Piccoli frammenti di un minuto e mezzo con lo stile dell'Intervallo televisivo rappresentano una vera e propria 'paralisi' della macchina da presa che si muove solo sul suo asse, mostrandoci una piazza, un negozio di barbiere, una stazione... Già fuori concorso alla 38/ma edizione del Torino Film Festival, ora approda in sala all'Anteo di Milano, mentre venerdì 30 aprile il regista è ospite a Villar Perosa alle ore 18.00 del progetto La Fabbrica del Villaggio - Viaggio crossmediale di comunità che in questi mesi hanno seguito le attività laboratoriali online. L'intero progetto si aprirà alla comunità della Val Chisone proponendo al pubblico un ciclo di proiezioni che ogni venerdì - fino al 4 giugno - porterà in sala i registi rivolgendosi sia ai partecipanti al laboratorio che agli spettatori (info: cinema.valli@piemontemovie.com).  

VEDI ANCHE

USCITE

Ad